Nella panoramica di come preparare un messaggio, analizziamo ora una fase molto impegnativa, ma cruciale per una corretta predicazione del testo biblico: scoprire l’idea principale del testo, tecnicamente detta idea esegetica.

In un precedente articolo, ho già accennato a cosa è una idea e all’utilità di avere una idea al centro del messaggio. Adesso, voglio spiegare meglio come trovare l’idea principale di un testo biblico.

L’idea esegetica è la sintesi del contenuto del testo biblico in una singola frase. Essa è formata da due elementi:

  1. il tema del brano (chiamato anche soggetto o argomento), che risponde alla domanda: “Di che cosa sta scrivendo l’autore del testo?”
  2. il complemento del brano (chiamato anche affermazione o verità), che risponde alla domanda: “Cosa scrive l’autore a riguardo del tema?”

Tema e complemento formano insieme l’idea del testo.

Un altro modo di vedere e trovare l’idea del testo è capire a quale domanda risponde il testo (chi? come? dove? quando? perchè? dove?).  La domanda corrisponde al tema, la risposta al complemento e insieme formano l’idea del testo.

Ecco ora due esempi per capire quanto scritto finora. Questo tipo di analisi può essere applicata a qualsiasi tipo di testo (non solo la Bibbia), ma lo applicheremo ora a due brevi e conosciuti testi biblici.

1Timoteo 5:1-2

Non riprendere con asprezza l’uomo anziano, ma esortalo come si esorta un padre; i giovani, come fratelli; le donne anziane, come madri; le giovani, come sorelle, in tutta purezza.

  • Soggetto/domanda: come si sarebbe dovuto comportare Timoteo con le diverse persone che vi erano nella chiesa?
  • Complemento/risposta: come se fossero stati la sua famiglia
  • Idea del testo: Timoteo doveva comportarsi nei confronti delle diverse persone nella chiesa come se fossero stati la sua famiglia

Salmo 32:1-2

Di Davide. Cantico.
Beato l’uomo a cui la trasgressione è perdonata,
e il cui peccato è coperto!
Beato l’uomo a cui il SIGNORE non imputa l’iniquità
e nel cui spirito non c’è inganno!

  • Soggetto/domanda: chi è una persona beata?
  • Complemento/risposta: la persona onesta il cui peccato il Signore ha perdonato
  • Idea del testo:  beata è la persona onesta il cui peccato il Signore ha perdonato

Se vorresti altri esempi o vorresti riflettere con me su qual è l’idea del testo che stai studiano, puoi lasciarmi un commento o scrivermi.

Annunci