Con questo articolo, concludo la panoramica della preparazione di un messaggio.

Abbiamo trovato l’idea del messaggio, abbiamo elaborato uno schema e individuato gli elementi che andranno a riempire lo schema. Una predicazione, però, non è solo un insieme di punti e sotto-punti, ma un discorso organico che i nostri ascoltatori possano seguire e comprendere.

Come preparare, quindi, il nostro messaggio ed essere pronti per predicare?

Quello che scriverò ora è la descrizione di quello che io normalmente faccio prima di predicare un messaggio, sulla base dei suggerimenti che ho ricevuto da altri predicatori e della mia personale esperienza. Cercherò anche di spiegare i benefici che ho visto in questo metodo e spero di potere poi raccogliere nei commenti le vostre esperienze.

1. Prima di tutto, scrivo il testo completo del messaggio, parola per parola. Cerco di farlo pensando che non sarà un testo letto, ma ascoltato e quindi, come si dice, scrivo per l’orecchio. Questo richiede parecchio tempo (scrivere velocemente al computer mi aiuta molto) ma mi permette di essere preciso in quello che dirò, di verificare che ogni punto del messaggio sia chiaro e completo e mi facilita anche quando ho la possibilità di predicare lo stesso testo in un’altra chiesa, avendo già un buon punto di partenza su cui lavorare.

2. Quando ho scritto il testo, lo leggo ad alta voce due o tre volte, per verificarne la scorrevolezza e fissarlo nella mia mente. L’ultima volta in cui lo faccio è solitamente appena prima della predicazione.

3. Dopo avere fatto tutto questo, vado al pulpito e predico senza appunti. Ho provato a farlo (con non poco timore..) su suggerimento di un amico ed ho visto subito molti benefici: contatto visivo, maggiore naturalezza e spontaneità, stimolo ad esprimere concetti semplici, chiari e basati sul testo oggetto della predicazione.

Ognuno di questi aspetti può essere sicuramente approfondito, io stesso a volte utilizzo alcune “varianti”, ma per ora mi fermo qui e vi chiedo: come ti prepari per predicare? Cosa hai visto essere utile o meno per te?

 

Photo: http://www.flickr.com/photos/praise711/

Annunci