Dalla lettura di alcuni articoli che ho scritto finora su questo blog (in particolare quelli che descrivono il “processo di predicazione“) potrebbe sembrare che il metodo sia l’aspetto più importante nella predicazione.

Sono assolutamente convinto dell’utilità di conoscere i principi fondamentali dell’interpretazione di un testo e della comunicazione (molti validi anche per testi che non siano la Bibbia). Molte di queste “regole” ci aiutano a non dire quello che il testo non dice e a comunicare in modo comprensibile la verità biblica. Avere un metodo, poi, è molto utile nei primi anni della nostra esperienza come predicatori, perché ci aiuta a consolidare quelle abitudini che ci permettono di essere “fedeli” alle Scritture.

Il metodo, però, non è l’aspetto prioritario nella predicazione, né la sua descrizione vuole essere l’obiettivo principale di questo blog.

Quello che desidero promuovere, infatti, è una visione.

  • Una visione di Dio che ci ama e che vuole avere una relazione con noi.
  • Una visione della Bibbia come la rivelazione di Dio, attraverso la quale possiamo conoscere il Suo cuore e quello che Lui desidera per noi.
  • Una visione della predicazione che mette veramente al centro Dio e la Sua Parola, che ne comunica correttamente il significato senza preconcetti e ne promuove l’applicazione concreta nella vita di oggi, che tiene conto della personalità e dei bisogni delle persone che ascoltano.

Tutto quello che scrivo (compresi gli articoli che potrei definire “tecnici”) ha lo scopo di illustrare questa visione biblica della predicazione ed aiutare a realizzarla.

La predicazione della Bibbia è stata usata in questo modo da tanti uomini di cui ci leggiamo nelle Scritture e nella storia della Chiesa, attraverso i quali Dio ha prodotto rinnovamenti straordinari. Anche noi oggi possiamo sicuramente raccontare di come Dio ci abbia parlato in modo speciale attraverso il messaggio di uomini che hanno predicato con cuore e sotto la guida dello Spirito la verità della Bibbia.

La mia preghiera e l’intento di questo articoli è che tutto questo possa realizzarsi sempre di più, ogni volta che la Bibbia viene aperta e predicata.

Photo: http://www.loonwatch.com

Annunci